Ottica

Laboratorio di ottica

Il laboratorio di ottica effettua ricette oculistiche ed è specializzato in lenti progressive, bifocali e montaggio di occhiali glasant e nylor.

I laboratori di ottica, fra i più moderni e tecnologici, offrono la possibilità di un montaggio di occchiali preciso e fedele alla prescrizione oculistica o optometrica in meno di 30 minuti (ovviamente a seconda della disponibilità della lente) e quindi non c'è più la necessità di lasciare la montatura (rimanendo senza occhiali) nel caso della sostituzione lenti.

E' il caso di dire: il possibile è ordinaria amministrazione, l'impossibile lo facciamo tutti i giorni e per i miracoli siamo i più aggiornati.

Optometria

Laboratorio optometria e contattologia

Nel campo dell'optometria l'ottica Carducci si occupa della risoluzione dei problemi visivi comportamentali (guida, studio, computer, lavoro, ufficio, lettura, musica, ecc.).

L'esame optometrico da noi effettuato, atto ad evidenziare eventuali difetti visivi dell'occhio, si avvale di molteplici test per l'acuità visiva e strumenti di precisione quali:

  • Autorefrattometro computerizzato monoculare: indica la necessità di diottrie sferiche e/o cilindriche per correggere l'eventuale ametropia monoculare da lontano;
  • Autorefrattometro computerizzato binoculare: indica la necessità di diottrie sferiche e/o clindiriche per correggere l'eventuale ametropia in visione binoculare da lontano;
  • Cheratometro e oftalmometro: indicano i poteri diottrici della cornea determinandone un astigmatismo;
  • Schiascopio: strumento necessario per un esame visivo oggettivo, dove è l'operatore che rileva l'entità del difetto visivo senza la "partecipazione attiva" del cliente;
  • Frontifocometro: legge il potere diottrico di eventuali lenti da occhiali già in uso;
  • Foroptero: strumento per effettuare i test visivi;
  • Tonometro a soffio: strumento diagnostico per rilevare eventuali anomalie di pressione oculare, da prendere in considerazione solo per una visita più approfondita.

Contattologia

Nel campo della contattologia potrete trovare:

  • Lenti a contatto per miopi, ipermetropi e astigmatici;
  • Applicazione casi particolari come Afachia, Cheratocono, elevate Ametropie e Ansiometropie;
  • Lenti Corneali per presbiti, terapeutiche e cosmetiche.

Si realizzano anche lenti a calco elaborate da topografia corneale computerizzata.

Le lenti a contatto che vengono applicate negli studi dell'Ottica Carducci si basano su quattro criteri fondamentali:

  1. Raggiungimento del miglior Visus
  2. Rispetto del metabolismo corneale
  3. Rispetto della sensibilità corneale e palpebrale
  4. Permanenza nel tempo delle tre condizioni precedenti.

Il rispetto di questi quattro punti fondamentali per una corretta apllicazione ci stimola a provare lenti corneali sempre di ultima generazione ideate e costruite su misura per la soddisfazione e la tutela del portatore.

Share by: